156ème de Ligne

La Tempête/ marzo 29, 2016/ Chi siamo

 

Il 156me Régiment Infanterie de Ligne viene formato nel 1813. Nei primi mesi dell’anno, Napoleone è indotto a rinforzare l’esercito per tenere testa all’imminente urto con la Prussia e con l’Austria. A tale scopo sono chiamate in servizio attivo le “coorti” della Guardia Nazionale di tutti i dipartimenti dell’Impero, che da allora entrano a far parte definitivamente dell’esercito francese. I dipartimenti piemontesi della 27a Divisione Militare forniscono circa 1800 uomini a comporre la 82a e 83a “coorte”, composte ognuna da sei compagnie di fucilieri, una di artiglieri ed una di deposito. Nel gennaio 1813 le due “coorti” formano il 156me Régiment Infanterie de Ligne, che viene inviato nella Francia del nord. Il 156me Régiment partecipa alla campagna contro la Coalizione del 1813, combattendo a Bautzen, Montereau e nella difesa di Parigi.

L’Associazione “Il Segno del Passato” nel ricreare questa unità, ricorda i nostri antenati conterranei che combatterono tra le sue file, coscritti arruolati nel Dipartimento  della Dora, che era a tutti gli effetti territorio dell’Impero Francese.